Oasi WWF Policoro - Oasi WWF Policoro Herakleia

Riserva regionale bosco Pantano

Oasi WWF Policoro Herakleia

apr 20

La pioggia e il tempo incerto non hanno scoraggiato i visitatori che, nella giornata di domenica, hanno raggiunto l’ Oasi WWF “Bosco Pantano” di Policoro, in occasione della Giornata delle Oasi 2009. Oltre mille le presenze registrate nel corso della manifestazione, per un evento che, in tutta Italia, ha interessato 107 aree per circa 30.000 ettari. La località jonica è stata scelta da visitatori provenienti non solo dal Metapontino ma anche dalle vicine province di Taranto, Cosenza e Potenza.

La giornata di domenica si è aperta con l’accoglienza e una riflessione sulle criticità che interessano il Bosco Pantano di Policoro, ultimo residuo di foresta igrofila planiziale presente sul territorio nazionale, a rischio desertificazione a causa del sempre minore afflusso di acqua dolce proveniente dal fiume Sinni, legato alla canalizzazione realizzata negli anni Cinquanta per la bonifica della zona. Proprio per questa particolare condizione, quest’anno l’Oasi metapontina è stata scelta dal WWF come una delle cinque emergenze a cui destinare un’attenzione particolare.

La mattinata è poi continuata con la visita al Museo Naturalistico Provinciale, con l’escursione guidata nei sentieri della Riserva, alla scoperta delle peculiarità e dei segreti della Macchia Mediterranea, e con la seconda edizione di “Bimbi & Cavalli – Buonumore in Natura”, organizzata in collaborazione con l’associazione nazionale ENGEA, che ha coinvolto i più piccoli, pronti a salire in sella e a conoscere i segreti del mondo equestre. E i docili cavalli, insieme a due piccoli pony, non si sono tirati indietro ma hanno assecondato i piccoli cavalieri e le piccole amazzoni.

Pausa pranzo sotto la pioggia, con degustazione di prodotti tipici del territorio e specialità della cucina lucana.

Nel pomeriggio, grazie anche al sole che è tornato a farsi vedere in mezzo alle nuvole, c’è stata la seconda escursione didattica nel Bosco, a cui ha partecipato un nutrito gruppo di visitatori provenienti dalla provincia di Potenza e dalla Puglia. Il Galoppatoio ha invece fatto da cornice all’esibizione equestre con cavalli “Appaloosa”, mentre i più piccoli hanno avuto ancora la possibilità di familiarizzare con il mondo della sella.

La giornata si è conclusa attorno alle diciannove, con i saluti e l’arrivederci alla Giornata Oasi 2010, per riscoprire, ancora una volta, i segreti e le necessità della “foresta incantata” del Pantano di Policoro.

Commenti


 

Tutti i contenuti sono © Oasi WWF Policoro é vietata la riproduzione senza autorizzazione.
copyright 2007-2010 Soc. POLIEION s.a.s. - Via Sofocle, 23 - 75025 - Policoro (MT)
P.IVA e CF: 00674330774

realizzazione e ottimizzazione SEO: sabatia