“SAVE THE CLIMATE, SAVE THE HUMANS” è con questa Campagna che il WWF si presenta alle porte dell’importante appuntamento, che si terrà da domani a Parigi fino all’11 Dicembre, tra i leader mondiali di oltre 190 paesi per affrontare il tema Clima durante la Conferenza delle Parti alla sua 21^edizione.

L’obiettivo della Conferenza è chiudere per la prima volta un accordo vincolante e universale tra le parti sul tema Clima, cercando di arrestare l’innalzamento delle temperature globali a 2°C., e proporre un piano di Mitigazione degli effetti generati dalle eccessive emissioni di Gas Serra, ormai con concentrazioni a livelli insostenibili.

In uno scenario “apocalittico”, come riscontrato dai numerosi dossier sul Clima presentati dal WWF, Sabato 28 Novembre a Roma si è svolta la grande “Marcia per il Clima”, iniziativa promossa dalle associazioni ambientaliste e non solo, che ha coinvolto un milione e mezzo di persone che hanno voluto marciare simbolicamente lungo le strade della Capitale e lanciare un messaggio “Chiaro” ai Capi di Stato e leader politici di tutto il mondo:  Sosteniamo il nostro pianeta.

Anche gli studenti del Liceo scientifico Fermi di Policoro e gli studenti dell’istituto alberghiero di Marconia hanno voluto mostrare il proprio sostegno, promuovendo, a tale scopo, una manifestazione in Piazza e una “Marcia” tra le vie centrali della Città di Policoro, affiancati da numerose associazioni locali tra cui proprio i ricercatori dell’Oasi WWF di Policoro.

Tale iniziativa a sostegno anche del No secco di tutte le associazioni in campo alle nuove indagini di prospezione di idrocarburi promosse dal Governo con il decreto “Sblocca Italia” nel Golfo di Taranto, Baia Storica e contenitore dell’enorme Biodiversità Marina del Mediterraneo.

Un atto dovuto e importante quello degli studenti Lucani che hanno coinvolto circa 5000 persone da tutta la Regione e mostrato come l’impegno dei singoli, spesso sottovalutati, possa contribuire a salvaguardare il patrimonio di tutti.

Suggerimento che i giovani studenti della scuola media “L.Milani” hanno voluto seguire alla lettera, invitando in Istituto il dott. Cirelli Gianluca dell’Oasi WWF di Policoro per affrontare le tematiche attuali sul Clima e sui Cambiamenti apportati dalla scelleratezza umana, affrontando tematiche delicate e vivendo anche loro la propria “Marcia per il Clima.